SUNFLOWER

Il mito greco
Nella mitologia greca si racconta come una ninfa di nome Clizia si fosse innamorata del dio del sole Apollo e non facesse altro che guardare il suo carro volare nel cielo. Nove giorni dopo venne però trasformata in un girasole. Per questo motivo la parola girasole esisteva già molto tempo prima che l’Helianthus annuus venisse portato in Europa ed è evidente che il mito sopracitato (menzionato ne Le Metamorfosi di Ovidio) si riferisca più propriamente all’eliotropio: a maggior parte dei capolini presenti in un campo di girasoli fioriti punta sempre ad est, dove il sole sorge. I boccioli di girasole non ancora maturi invece mostrano un comportamento chiamato eliotropismo: in giornate soleggiate seguono il percorso del sole nel cielo da est ad ovest, mentre di notte e al crepuscolo tornano ad orientarsi verso est. Il movimento è originato dalle cellule motrici del pulvino, un segmento flessibile dello stelo che si trova proprio sotto il bocciolo stesso ed è dovuto ad un meccanismo di tipo ormonale che coinvolge l’auxina. Lo stelo si irrigidisce alla fine di questo stadio di maturazione e quando il girasole fiorisce lo stelo si blocca in direzione est. Per questo motivo i girasoli fioriti non sono più eliotropici, anche se la maggior parte dei fiori punta nella direzione in cui sorge il sole.

>>> DOWLOAD <<<
A domani!

TAGS:
#girasole #sunflower #sonneblume #girassol #flower #sun #myart #dibujo #drawing #flowers #sketch #yellow #boceto #flor #prismacolor #artistsoninstagram #fleur #mixedmedia #tombow #flores #tumblrgirl #tumblrboy #sunset #sunflowers #followmenow #like #amor #frases #agora #bhfyp

Spread the love

Next Post

Previous Post

© 2019 DailyPictures.it

Theme by Anders Norén